Ultimo articolo:
~Promozioni @ Covo degli Sbronzi~
by golosino


Ultime notizie:
~Compleanno Papagayo~
by FDG


Controllate gli ultimi eventi!
...e partecipate!


Daunlod!
File ad alto tasso alcoolico

 

COVO GALLERY

!-- what about some pics? //--

!-- FDG 2006-11-22 //--


Scegli una categoria!


2007-02-13 -- Massimo
2007-02-13 -- Enzo
2006-11-22 -- Tegolino
2006-11-22 -- IL Farmacista
2006-11-22 -- Pistolavento
2006-11-22 -- Pantaleone
2006-11-22 -- IL Colonnello Concentrone
2006-11-22 -- IL Direttore (Fratello di Golosino)
2006-11-12 -- Golosino
2006-11-12 -- Cementino

Pistolavento

Pistolavento/Formaggio è uno dei personaggi puù misteriosi del Covo degli Sbronzi. Nessuno ha ancora ben capito cosa faccia all'interno di questo fumetto e, soprattutto, quale sia il suo ruolo nella vita di tutti i giorni.

Formaggio

Nato nel lontano 1976 su idea di babbo Nino (vi ricorderete i suoi successi al Roland Garros, vero?) e mamma Silvia, Formaggio ha trascorso la sua esistenza cercando di scoprire il perché di due fondamentali problemi esistenziali: cosa c'è dentro la figa e come mai l'emmenthal ha i buchi.
Nel 1991 ha avuto la sfortuna di fare amicizia con un certo Pietro Agustoni. Da allora la sua vita è cambiata radicalmente (in peggio, forse): ha collezionato una lista interminabile di figure di merda, si è visto affibiare un'altrettanto lunga trafila di soprannomi (di cui Formaggio è solo l'ultimo), ha corso nudo con un calzino sul pisello su una spiaggia greca, ha venduto la moto per comprarsi una macchina.
Nonostante faccia parte a pieno titolo dell'entourage del Covo degli Sbronzi, in realtà beve abbastanza poco. Non si sa se perchè tenga particolarmente alla propria salute o se perchè regga poco l'alcool.

Pistolavento

La nascita effettiva di Pistolavento è ancora oggetto di discussione. Il nome ha origine da una mailing list alla quale il povero tapino è iscritto: un giorno si presentò con un fiammeggiante Gunwind come nuovo nickname, chiedendo di essere chiamato così da quel giorno in avanti. Fu subito accontentato, solo che il soprannome fu italianizzato in Pistolavento. A nulla valsero le proteste del poveretto.
Il personaggio vero e proprio, invece, nacque in una fredda notte d'estate (o in una torrida notte d'inverno, è indifferente), quando il Produttore si trovava seduto davanati alla TV, dopo essersi scolato (o degustato come ama dire lui) un'abbondante dose di whisky. Il tubo catodico in quel momento stava proiettando una puntata di South Park nella quale si vedeva uno stupido cagnolino (probabilmente un carlino) che faceva le capriole. La cosa suscitò una grande ilarità nel Produttore (che sbronzo com'era si sarebbe messo a ridere anche di fronte ad un muro o ad un sacchetto di plastica che volteggia nel vento). In questo complesso stato etilico, al Produttore sarebbero potute venire in mente solo due cose:
1) Pantaleone che parla con il sedere.
2) Pistolavento.
Siccome il cagnolino in questione stava facendo delle capriole e Pistolavento di cognome fa Caprioli, il secondo pensiero ebbe la meglio. Preso dalla foga del momento, il Produttore decise che si sarebbe dovuto introdurre un nuovo personaggio nel neonato Covo degli Sbronzi, il quale sarebbe stato il supereroe Pistolavento, accompagnato da uno stupido cagnolino che fa le capriole. Da quel giorno perseguitò i malaugurati Cementino e Golosino fino alla vignetta che diede alla luce il portentoso supereroe.
Di preciso non si sa quali siano i poteri di questo "supereroe", che sembra qualificarsi come tale solo in virtù della sua ridicola calzamaglia, acquistata per pochi spiccioli all'asta fallimentare della Marvel e ancora meno si capisce l'utilità del suo baldo compagno, che anzichè fare il saltimbanco è sotto l'effetto di una sbronza perenne, che gli fornisce l'unico superpotere della catatonìa.
Il successo inaspettato di questo personaggio lo ha portato comunque alla ribalta, modificando persino le politiche editoriali di C&G, che hanno posticipato l'entrata in scena di Pantaleone Albertazzi allo scopo di far luce sulle misteriose origini di questo... individuo.
Pistolavento imita un cinghiale
Pistolavento sulla sua moto virtuale
Avvertenza: il Guano non è un paese situato tra il Laos e la Cambogia.

Cementino & Golosino (c) 2004/2006 -Enrico Clementel & Marco Agustoni - Articles by Carlo Mario Centemeri

Per gli insulti misti:
golosino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cementino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cente (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it