Ultimo articolo:
~Drunk Driving Baaaad!~
by cementino


Ultime notizie:
~Compleanno Papagayo~
by FDG


Controllate gli ultimi eventi!
...e partecipate!


Daunlod!
File ad alto tasso alcoolico

 

A PUB'S LIFE

!-- 2day's article //--

!-- cementino 2006-07-15 //--


Archivio antichi articoli
"Promozioni @ Covo degli Sbronzi"


"Cronache di Paciughia -III"

"Cronache di Paciughia - II"

"Delle imprese d'armi e di boccali"

"Trinca trinca trinca..."


Uh, qui trovate l'archivio con TUTTI gli articoli vecchi, ma proprio TUTTI TUTTI TUTTI!

Drunk Driving Baaaad!

Mai mettersi in strada, dopo un buon pasto, senza un bicchierino di Cointreau!
Pubblicità francese del 1945


Ebbene sì, credeteci. La pubblicità incriminata è riportata qui a sinistra, è tutto vero.
Mi sono imbattuto in questo file mentre cercavo alcune foto su fondo bianco di bottiglie di birra per l'ultima tavola. La PRIMA e dico la PRIMA foto che google mi ha restituito è stata... beh, questa.

Giuro.
E come potevo esimermi dal visitare il sito collegato all'immagine in questione?
Insomma, scartabellando direttamente nella cartella delle immagini, ho scovato questo gioiellino di antica pubblicità alcoolica. E siccome quel giorno avevo pure del tempo libero, ho girato qualche zucchero ai miei neuroni e mi sono messo a riflettere.

Il senno di poi è una costante della storia umana. Ai primordi delle radiazioni, le usavano per fare radiografie e per applicazioni terapeutiche con allegria e spensieratezza, salvo poi lamentardi di quei fastidiosi eritemi che ogni tanto si presentavano sui pazienti. Usavano i raggi X persino per provare le scarpe nei negozi. Giuro. Ho visto una macchina costruita allo scopo all'International Museum of Surgical Science a Chicago. Al giorno d'oggi, qualsiasi operaio con la terza media ne sa abbastanza di scienza per sapere che le radiazioni fanno male. Ma all'epoca no, via, spensieratezza.

Sono cosciente di avere un cervello deviato, ma sono queste le prime considerazioni che mi sono venute in mente quando ho visto quella pubblicità. Chi lo sa, tra dieci anni magari scopriranno che essere sbronzi fa bene alle unghie. Fino a qualche anno fa dicevano che bere due bicchieri o tre di vino al giorno faceva bene, poi sono passati a dire che in realtà l'importante era l'alcool etilico in quantità X, sessant'anni fa non sapevano un cazzo e facevano colazione col brandy all'autogrill.
Bei tempi.
Gli egiziani con la birra ci facevano colazione.
BELLISSIMI tempi.
E non solo loro, un sacco di gente del nord usava la birra come alimento quotidiano. E questi pensieri non solo mi fanno venire idee tipo: "Domani mattina mi faccio i corn flakes col vino bianco", ma mi fanno riflettere anche sulla percezione moderna di tutte queste sostanze che, per banalizzare, direi cambiano da buone a cattive a seconda di chi sta al Ministero della Salute.

Questo articolo non aveva alcun particolare scopo, solo un po' di pulizia del cervello di Cementino, e visto che il Cente latita da un po', ho pensato di farmi vivo io. Trovate l'originale immagine pubblicitaria qui.
Attenzione: il nuovo codice della strada, in vigore da oggi, stabilisce che tutti quelli che parcheggiano in seconda fila sono dei DEFICIENTI.

Cementino & Golosino (c) 2004/2006 -Enrico Clementel & Marco Agustoni - Articles by Carlo Mario Centemeri

Per gli insulti misti:
golosino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cementino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cente (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it