Ultimo articolo:
~Lo sbronzo sobrio~
by cente


Ultime notizie:
~Compleanno Papagayo~
by FDG


Controllate gli ultimi eventi!
...e partecipate!


Daunlod!
File ad alto tasso alcoolico

 

A PUB'S LIFE

!-- 2day's article //--

!-- cente 2005-07-13 //--


Archivio antichi articoli
"Promozioni @ Covo degli Sbronzi"


"Cronache di Paciughia -III"

"Cronache di Paciughia - II"

"Delle imprese d'armi e di boccali"

"Trinca trinca trinca..."


Uh, qui trovate l'archivio con TUTTI gli articoli vecchi, ma proprio TUTTI TUTTI TUTTI!

Lo sbronzo sobrio

Si tratta di una catergoria piuttosto particolare, della cui esistenza mi sono reso conto poco fa. L'apparente contraddizione in termini del titolo non tragga in inganno: lo sbronzo sobrio e' innegabilmente sempre sobrio (anzi, e' probabile che sia anche astemio), solo che ragiona come uno sbronzo.
Con il termine sbronzo intendiamo comunemente un personaggio che, a causa dell'abuso di bevande alcooliche, si ritrovi a una difficile interazione con il mondo circostante a causa delle sue sinapsi che, al grido di "In taberna quando sumus non curamus quid sit humus sed ad ludum properamus cui semper insudamus", danzano infaticabili e scatenate sopra e sotto i tavoli di rovere con cui hanno arredato la tua scatola cranica.

Come gia' detto, e' possibile che le tue sinapsi vogliano anche suonare tutti e ventuno i notturni di Chopin (con la seconda sonata - quella con la marcia funebre - come bis) in caso di sbronza triste, fatto sta che quelle sinapsi sarebbero rimaste a leggere e scrivere e far di conto se tu non le avessi foraggiate con una congrua dose di bevanda zuccherina invecchiata.

Lo sbronzo sobrio e' invece una categoria differente: si tratta di persona che ragiona in modo completamente e diametralmente opposito a quello umano, rasentando spesso il paradosso e sfoderando battute che non sarebbero sfigurate nel miglior Ionesco. Voglio dire, nessuno di voi si e' mai imbattutto in persone di cui ha pensato, nell'ordine:

  1. Ah, beh, mi sta prendendo in giro...

  2. Certo pero' che ce ne mette di impegno...

  3. Ma ci e' o ci fa'?

  4. Oh Mio Dio! Ci e'!!!

Non so voi, ma a me capita di continuo.

L'unica cosa che, di tanto in tanto, aiuta a sgamare lo sbronzo sobrio (e quindi alla radicale certezza che, quando gli telefonerete la mattina dopo, NON gli sara' passata e stara' ancora ragionando nello stesso modo inverso) e' la totale assenza di sintomi fisiologici, tipo occhio pallato, salivazione azzerata, parole annodate (cfr il celeberrimo saggio di Cementino). L'unica cosa che rimane sono i discorsi, complicati e del tutto fuori da ogni logica.
I quattro piu' bei interventi che abbia mai sentito, a tutt'oggi, vertono su queste cose:

  • "Penso che sia importante per un uomo avere qualcosa che lo ricordi davvero, come uno dei pochi grandi. Ad esempio essere accusato di crimini contro l'umanita'. Milosevic si' che sara' ricordato, altro che scrittori e inventori. Solo che sono in pochi a poter commettere un genocidio"



  • "Federica? L'ho lasciata. Ci stavo bene, ma poi ne ho trovata una di meglio e allora ho cambiato" (c'erano anche gli incentivi alla rottamazione? NdCente)



  • "Io ti amo, ma non sopporto di stare in tua compagnia, perche' sei noioso. Se a te fa piacere, puoi venirmi a trovare, qualche volta. Ma non che non ti sto lasciando, stupido, ho solo detto che non ho voglia di frequentarti!"



  • "Sono andato ad abitare a casa di mia sorella, finche' lei e' in America. E' bella, la casa di mia sorella. Mi fa sentire a mio agio. Da quando sono li' faccio la doccia anche una volta a settimana" (tua sorella e' andata in America prima o dopo il tuo arrivo? NdCente)



Uno dei quattro precedenti, pochi minuti dopo, disse anche:

Che schifo la birra. E' alcoolica. Non capisco come si possa bere qualcosa che puo' alterare le tue capacita' percettive. Io non potrei mai farlo.

E te credo. Magari era la volta che diventavi normale. E non ci pensi neppure, neh?

Ciaociao

Cente

attenzione: l’umorismo immaturo di questo fumetto può causare regressione allo stadio preadolescenziale.

Cementino & Golosino (c) 2004/2006 -Enrico Clementel & Marco Agustoni - Articles by Carlo Mario Centemeri

Per gli insulti misti:
golosino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cementino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cente (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it