Ultimo articolo:
~Bevo~
by cente


Ultime notizie:
~Compleanno Papagayo~
by FDG


Controllate gli ultimi eventi!
...e partecipate!


Daunlod!
File ad alto tasso alcoolico

 

A PUB'S LIFE

!-- 2day's article //--

!-- cente 2005-04-06 //--


Archivio antichi articoli
"Promozioni @ Covo degli Sbronzi"


"Cronache di Paciughia -III"

"Cronache di Paciughia - II"

"Delle imprese d'armi e di boccali"

"Trinca trinca trinca..."


Uh, qui trovate l'archivio con TUTTI gli articoli vecchi, ma proprio TUTTI TUTTI TUTTI!

Bevo

Bevo.

Eccome se bevo.

Posso sostenere che probabilmente è la mia attività principale.

Non credete, non sono mica un ubriacone o che altro, sono quello che nei libri viene definito uno 'stimato professionista', uno di quelli che possono arrivare a casa ogni sera sapendo di trovare una luce accesa, una libreria colma di parole, un impianto hi-fi che vomita note come un italiano all'Oktoberfest e un televisore a sarcazzo quanti pollici pronto a farmi gustare la compagnia di Bruno Vespa in qualsiasi ora del giorno e della notte.

Però io bevo.

Oh cazzo, se bevo!

Voglio dire: se arrivassi a casa, tirassi fuori le Pall Mall, estraessi con cura il tabacco da una di esse e mi rollassi una signora canna di marocchino, avrei miliardi di persone pronte a darmi del drogato, del tossico, e stronzate simili.

Ma vaff.

E quindi, vuoi per codardia, vuoi per comodità, vuoi perchè non sono mai stato capace di rollare, io bevo.

Mazza, quanto bevo.

Arrivo a casa la sera, non cago manco di striscio il frigo, metto sullo stereo qualcosa di tranquillo, che so, un cd di gregoriano o uno Stephen Micus, estraggo Schopenhauer dalla libreria e mi verso un'abbondantissima dose di J&B

Eccoli, pronti come avvoltoi, tutti i sapientoni dell'alcol, 'ma cosa bevi quella roba là, perchè non ti fai un Glenfiddich o un Laphroaigh o un...'.

No, no. Cari. Siete voi che non avete capito una fava. Mi avete nominato delle prelibatezze. Ma non sono in vena di vizi, sono in vena di confessioni. E non ci si confessa con un nobile scozzese, ma con la gentaglia che ti circonda. E quindi, per favore, non proponetemi ambrosie millesimate maturate per decenni in botti di balsa delle highlands. Voglio qualcuno terra terra, come me.
Anche perchè, se la veritas sta in vino, vuol dire che nel whisky c'è l'intelletto supremo, e allora vuoi non sporcarlo con un po' di sana saggezza popolare?

E quindi Bevo.
Ogni sera, Bevo
E, sorso dopo sorso, scivolo dritto dritto verso il sonno. Ti stordisci quel tanto che basta per farti dimenticare che avresti una vita, al di fuori di quello che gli altri pensano di te. Ma che come diceva Ezra Pound il pensiero divide, mentre il sentire unisce. E mancando qualcuno con cui sentire, cosa vuoi sentire? Non vale neanche la pena di ascoltare...

E quindi Bevo

E quando bevo non ci sono per nessuno

Evito accuratamente le telefonate, spengo il cellulare, ho raccontato che faccio quattromila cose, dai corsi di cinema ai campionati di Pelota Basca, così la gente - altresì detti 'gli amici' - non mi rompe i cosiddetti la sera.

Perchè la sera io bevo.

Bevo

Bevo

E va bene che sia così, penetro poco alla volta in un sonno senza sogni, da cui la testa si risveglierà nebbiosa come il clima del mattino dopo

Pronta per un'altro giorno

Pronta per un'altra sera.

La notte non esiste più, da molto tempo.

Anonimo






P.S.: Le mie più vive scuse per il ritardo di questo Apubslife, ma la scorsa settimana è stata davvero densa... tranquilli, sto per ricominciare a rompere con le solite menate...

Ciaociao

Lo Zio Cente

Durante il volo è obbligatorio spegnere tutte le apparecchiature elettroniche quali cellulari, pacemaker, frullatori e lavastoviglie.

Cementino & Golosino (c) 2004/2006 -Enrico Clementel & Marco Agustoni - Articles by Carlo Mario Centemeri

Per gli insulti misti:
golosino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cementino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cente (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it