Ultimo articolo:
~Vin ou Biere?~
by cente


Ultime notizie:
~Compleanno Papagayo~
by FDG


Controllate gli ultimi eventi!
...e partecipate!


Daunlod!
File ad alto tasso alcoolico

 

A PUB'S LIFE

!-- 2day's article //--

!-- cente 2005-02-19 //--


Archivio antichi articoli
"Promozioni @ Covo degli Sbronzi"


"Cronache di Paciughia -III"

"Cronache di Paciughia - II"

"Delle imprese d'armi e di boccali"

"Trinca trinca trinca..."


Uh, qui trovate l'archivio con TUTTI gli articoli vecchi, ma proprio TUTTI TUTTI TUTTI!

Vin ou Biere?

Su da bere, su da ber
un bicchiere a me!
Lieto in core, tracannar
Il licore si be'
Si la gola ingraziam
L'acqua sola spregiam
Qua un bicchiere di licor
Voglio bere ancor!
Solo il vino, l'acqua no
E' divino, beviam...
Qua un bicchiere di licor
Voglio bere ancor!


Ci fu un tempo illuminato in cui si usava ancora tradurre le opere per la loro rappresentazione in nazioni differenti da quella d'origine; l'operazione non era diversa da quella del doppiaggio e serviva - sostanzialmente - per portare a teatro piu' persone di quelle che sarebbero andate normalmente. Su questo c'e' da dire che ci siamo involuti, tantopiu' che riusciamo anche a stupirci se un povero cristiano non ha intenzione di subirsi cinque ore di Crepuscolo degli Dei in tedesco in nome del - Bon Dieu! - purismo: anche nella scelta della lingua c'e' una scelta artistica dell'autore e bla bla bla... Un po' come se smettessimo di colpo di doppiare i film e ci stupissimo se nessuno va piu' a vedere Takeshi Kitano...

In any case, il frammento di cui sopra e' tratto dalla seconda scena del Faust di Charles Gounod, libretto di Jules Barbier e Michel Carre', tratto ovviamente da Goethe e tradotto in maniera 'ritmica' per il pubblico italiano.. La storia e' arcinota, Faust e' vecchio e cede la sua anima in cambio della giovinezza, si innamora di Margherita e patapim e patapam. Il tutto si svolge con una guerra sullo sfondo e corrispondenti contingenti di soldati che prima partono e poi (parzialmente) tornano. E' pero' interessante andare a vedere l'originale francese del medesimo coro,

Vin ou bière, bière ou vin,
Que mon verre soit plein!
Sans vergogne, Coup sur coup,
un ivrogne boit tout!
Jeune adepte du tonneau
N'en except que l'eau!
Que ta gloire, tes amours
Soit de boire toujours!


che esprime praticamente i medesimi concetti, ma con una fondamentale differenza: se il bevitore italiano si volge principalmente a vino e liquori, quello transalpino rimane sulla bassa gradazione e dimostra un chiaro interesse anche per la bionda bevanda, l'importante e' che si beva in quantita'; il motivo e' peraltro ovvio, visto che i medesimi bevitori erano in procinto di partire per il fronte e le probabilita' di tornare erano scarsine.

Alors, a la sante'!

Cente

attenzione: prima di proseguire nella lettura munirsi di estintore.

Cementino & Golosino (c) 2004/2006 -Enrico Clementel & Marco Agustoni - Articles by Carlo Mario Centemeri

Per gli insulti misti:
golosino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cementino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cente (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it