Ultimo articolo:
~Formule post-sbronza~
by golosino


Ultime notizie:
~Compleanno Papagayo~
by FDG


Controllate gli ultimi eventi!
...e partecipate!


Daunlod!
File ad alto tasso alcoolico

 

A PUB'S LIFE

!-- 2day's article //--

!-- golosino 2004-06-27 //--


Archivio antichi articoli
"Promozioni @ Covo degli Sbronzi"


"Cronache di Paciughia -III"

"Cronache di Paciughia - II"

"Delle imprese d'armi e di boccali"

"Trinca trinca trinca..."


Uh, qui trovate l'archivio con TUTTI gli articoli vecchi, ma proprio TUTTI TUTTI TUTTI!

Formule post-sbronza

Formula personale di Golosino per la gestione del dopo-sbronza

Il giorno dopo che mi sono preso una sbronz, di solito mi sveglio presto al mattino dopo aver dormito male. Sono quindi stanco, ho la nausea e un malditesta da sparachiodi.
Negli anni ho elaborato una mia personale modalità d'azione per gestire questa situazione di emergenza.
Per cominciare, appena mi sveglio, anche se ho dormito poche ore, mi butto giù dal letto. Questo perché se rimango sdraiato mi viene da sboccare e il mal di testa aumenta.
Una volta in piedi, pallido e barcollante, la prima cosa che faccio è bermi un bicchiere di Alka Seltzer, così, giusto perché l'Alka Seltzer è blando e va bene un po' in tutte le situazioni. Questo di solito mi dà una mano con la nausea.
Subito dopo mi getto sotto la doccia, dove mi siedo e rimango collassato per una buona mezz'oretta, anche quando l'acqua è ormai fredda. Lo scorrere dell'acqua sul mio corpo malridotto mi astrae dalle sofferenze contingenti.
Rimango in accappatoio, e penso pian piano a farmi entrare qualche cosa in pancia, che alla fine una volta che riesci a mangiare senza sboccare significa che sei riuscito a superare il periodo critico. Prima però mi sparo una pastiglietta di Polase, sali minerali, giusto per recuperare le energie. In ogni caso, comincio con qualche boccone di pancarré, per verificare la tenuta del mio stomaco, e magari mi bevo un succo all'albicocca, ma con molta calma.
Se il test-cibo va a buon fine, mangio ancora un po' di pane tostato senza niente sopra, e mi prendo un paio di Tylenol (acetaminofene) per fronteggiare il mal di testa, che intanto dopo la doccia dovrebbe essere già diminuito.
A questo punto pian pianino mi vesto, leggo un po' di fumetti, cazzeggio su internet, insomma tengo la mente sgombera, e arrivo all'ora di pranzo con un certo appetito, pronto a riacquistare le energie.
Ovviamente, questa procedura vale per me, ma immagino che le differenze individuali in questi casi siano piuttosto importanti, ragion per cui non garantisco sulla sua validità.
Il sistema per ottenere un enema ad Ipanema sta nel seguente schema: E=ma

Cementino & Golosino (c) 2004/2006 -Enrico Clementel & Marco Agustoni - Articles by Carlo Mario Centemeri

Per gli insulti misti:
golosino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cementino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cente (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it