Ultimo articolo:
~Promozioni @ Covo degli Sbronzi~
by golosino


Ultime notizie:
~Compleanno Papagayo~
by FDG


Daunlod!
File ad alto tasso alcoolico


Shop!
Dateci tutti i vostri soldi!

     
 
 
     

alt+p

logo Nuvole Elettriche
(3 Dicembre 2020) L'ultima tavola.
(3 Dicembre 2020) L'ultima tavola.

!-- Commenti //--
"nKtCRJ https://goldentabs.com/" scritto da: GoldenTabs
Aggiungi il tuo commento

alt+n

!-- Archivio Tavole Antiche

!-- Le fote di Golosino //--

Zitti e fissate quell'angolo.

!-- Crossover: Mazzate! //--


Ecco un'altra collaborazione alcolica, nata questa volta da una serata passata al Covo degli Sbronzi in compagnia della Squadra Cazzate e di altri valevoli gaglioffi.
Come è giusto che sia, non ha un senso particolare.
Semplicemente è bufa.

Dopo essere stato per anni una persona schiva e riservata, ecco che ora, in piena sovraesposizione mediatica, ho deciso di mettere online un po' di mie fote, che sto cominciando a raccogliere a caso, ma che spero diventeranno presto una nutrita collezione. Non ho ancora affrontato la selezione di quelle provenienti da vari eventi alcolicamente interessanti, ma vi assicuro che saranno presto aggiunte alle altre.

Vi ricordo infine che su Pinguini nel salotto, continua la pubblicazione periodica dei "fascicoli" dell'Enciclopedia Stronza, frutto della collaborazione fra XX ed il sottoscritto, in cui è raccolto pressoché tutto lo scibile umano.

2007-02-05


Prima di affrontare gli argomenti seri, ecco qui la prima di una serie di collaborazioni alcooliche. La presente è nata da un incontro tra la Squadra Cazzate e i sottoscritti, al Covo.
In pratica tre pazzi al pub, per non parlar del cane.
E meno male che sono arrivati, perché io ero caduto in depressione dopo aver ricevuto 2 risposte al mio invito mandato sulla mailing list di Nuvolelettriche dove postano quotidianamente circa 150 persone per 40 messaggi al giorno.
Le prossime puntate prevedono una collaborazione al vetriolo con Vaz e una tavola crossover con l'amico Kaneda di Due Cuori e una Gatta.
Siccome ci piace fare le cose per bene, ciascheduna tavola sarà accompagnata da una breve recensione dei fumetti coinvolti, quindi mettetevi comodi e preparatevi ad uno sguardo in-depth al sito della Squadra Cazzate.
La prima cosa: alla prima occhiata potrebbero cascarvi gli occhi.
Se ci date un'occhiata, capirete.
Avete dato un'occhiata?
Ah, stupido io. Se avete dato un'occhiata vi sono cascati gli occhi.
Allora, la homepage riporta anche la mia parte preferita del sito, il Calendario di Frate Cazzaro. È visivamente qualcosa di simile ad un colorificio messo nel frullatore, con anche il gestore, vivo, mescolato poi con un venditore di santini e un catalogo di pittura rinascimentale fiamminga, sbattuto molto bene con una frusta e poi vomitato.
Crudo.
E a me piace un casino.
A parte il fatto che l'allegra combriccola della Squadra Cazzate infarcisce ogni pagina di riferimenti alla fisica, il nonsense che ci sta dentro è intellettualmente simile al prodotto di un'incrocio tra Lewis Carrol e Vin Diesel.
Sbronzo.
L'incrocio. Non Vin Diesel.
Credo che l'unico modo di farsi un'idea sia proprio farsi un giro sul loro sito. Con addosso degli occhiali da piscina.
Se vi cascano gli occhi mi ringrazierete.
Mi permetto di suggerirvi i seguenti fumetti, accessibili dalla pagina dei fumetti, per l'appunto:
- Squadra Cazzate, che pur essendo di soli due episodi vale tutto il sito con il poster "I went to Belize" sullo sfondo.
- Cronache Mazzate. Leggetelo. Non intendo quello fatto coi font e con gli sfondi di paint, che tanto per cambiare, se lo leggete, vi farà probabilmente PRIMA cascare gli occhi e POI ve li farà esplodere. Intendo quello disegnato, nemmeno male, tra l'altro. Quello che ci ha regalato chicche indimentiabili tipo "Me ne occupo io. Tu fissa quell'angolo. Bada che non scappi".
Sembra il prodotto dell'ingegno di John Tolkien chiuso in una betoniera di birra con un blocco da disegno e sei matite colorate senza punta. E a un certo punto nella betoniera entra pure Andrea Pazienza.

Se non trovate la pagina dei fumetti, non vi preoccupate. È un po' come il salto di Neo. Nessuno ci riesce, la prima volta.
Del resto, lo schema della mappa di navigazione di quel sito sembra il prodotto di un cieco lasciato chiuso in una cella sotterranea per dieci giorni senza nessuno svago se non un blocco intero di speciali della Settimana Enigmistica "Unisci i Puntini".
Avete notato che oggi sono prolifico, con le metafore?
Cheers!

2007-02-05

Attenzione: Io sono tuo padre.
Nnnnnoooooooooooo...

Cementino & Golosino (c) 2004/2005 -Enrico Clementel & Marco Agustoni - Articles by Carlo Mario Centemeri

Per gli insulti misti:
golosino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cementino (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it
cente (segninobuffo) covodeglisbronzi (puntino) it